Un supporto pedagogico per la sensibilizzazione sul tema della qualità dell’aria

Progetto didattico promosso da ARPA Piemonte per il monitoraggio della qualità dell’aria in collaborazione con le scuole primarie piemontesi

La terza edizione è partita da Torino con la scuola primaria Don Murialdo, la tappa successiva si è svolta ad Asti con l’adozione della centralina di monitoraggio da parte della scuola primaria Salvo d’Acquisto. In seguito ad Alessandria la stazione di monitoraggio della qualità dell’aria di Piazza D’Annunzio ha visto coinvolti gli alunni della scuola Angelo Morbelli.

PERCHÉ MONITORARE LA QUALITÁ DELL’ARIA?
La qualità dell’aria comporta ripercussioni a livello ambientale ,economico e sanitario che incidono negativamente sulla qualità di vita delle persone.Soprattutto in contesti urbani dove le attività dell’uomo che producono inquinamento sono molto concentrate, monitorare l’aria è uno strumento fondamentale per salvaguardare la salute dei cittadini e poter intervenire quando le concentrazioni di sostanze inquinanti sono troppo alte. Ad oggi più del 50% della popolazione che vive nei grandi centri urbani è esposta a livelli di PM10 superiore alla media.

CONSEGUENZE DELL’INQUINAMENTO DELL’ARIA
Le conseguenze dell’inquinamento atmosferico incidono sull’ambiente,contribuendo all’aumento del buco dell’ozono, dell’effetto serra e delle piogge acide, con grosse ripercussioni negative a livello economico e commerciale, infatti molte colture subiscono gli effetti negativi di questi eventi.
Per quanto riguarda l’uomo, le alte concentrazioni di particelle inquinanti interferiscono con l’attività polmonare e portano all’insorgere di malattie respiratorie, cardiache e alla formazione di neoplasie maligne(come cancro e leucemie)

COINVOLGERE I BAMBINI NEL CAMBIAMENTO
I bambini, soprattutto quelli che vivono in contesti urbani si trovano a subire passivamente l’inquinamento dell’aria senza possibilità di poter intervenire per mitigarlo o controllarlo.
Grazie al progetto Noi e l’Aria Arpa Piemonte ha sviluppato un percorso didattico sul tema dell’inquinamento atmosferico a disposizione delle scuole primarie piemontesi. Lo scopo del progetto è quello di diventare un supporto didattico per gli insegnanti che attraverso diapositive animate, quiz, video, guide pedagogiche, lavori pratici, consigli metodologici possono rendere più consapevoli i bambini di quali pratiche adottare per ridurre l’inquinamento e quali sono le problematiche che questo fenomeno porta con se. In questo modo le nuove generazioni possono diventare attivatori di un cambiamento positivo per l’ambiente e la società con ricadute positive a livello sanitario ed economico.

Informazioni e contatti
Arpa Piemonte
Noi e l’Aria
Musica d’Ambiente


Lascia un commento