Sfilata in bici con i bambini per l’aria pulita

Azioni contro l’inquinamento dell’aria e per una città sana e giocabile
Venerdì 10 Novembre è prevista una sfilata in bici con i bambini
Il raduno è alle 16:40 nella zona pedonale di Via Balbo 11
Partenza prevista per le ore 17:00 in un percorso lungo le strade di Vanchiglia

Il quartiere Vaniglia insieme alla scuola Rodori hanno organizzato l’iniziativa pubblica “Sfilata in bici con i bambini a Vanchiglia”, un evento che rientra nel progetto “Che aria respiro 95” il quale prevede azioni per migliorare l’aria dannosa di Torino,inquinata all’85% dal traffico stradale e causa di seri problemi di salute soprattutto per i più piccoli.

CHI ORGANIZZA L’EVENTO
Un gruppo di cittadini torinesi che vogliono concretamente contribuire al miglioramento della qualità dell’aria in città.Grazie alla sfilata in bici vogliono far crescere la consapevolezza di quanto è importante cambiare i comportamenti individuali verso altri che abbiano un occhio di riguardo in più per la salvaguardia dell’ambiente e la qualità di vita in ambiente urbano, come andare in bicicletta a scuola anziché usare la macchina.

IL PROGETTO
Da giugno 2017 è iniziato il progetto pilota nella città di Torino la cui conclusione è prevista a marzo 2018 si chiama “Che aria respiro 95” perché:

“Se respiraste l’aria di Torino stando a 95 cm – l’altezza media di un bambino di 3 anni in buona salute – cosa fareste di diverso?”

questa era la domanda posta dal bando Urban95 a cui i cittadini hanno deciso di partecipare.Gli effetti sui bambini delle componenti nocive rilasciate nell’aria(CO2,PM10,PM25) sono particolarmente gravi visto che:

  • Al livello del suolo fino a 1mt di altezza, ossia dove stanno i bambini dagli 0 ai 5 anni, sia trasportati nel passeggino sia a piedi o in automobile, a questo livello si trova la maggior concentrazione delle polveri nocive.
  • Si manifestano effetti immediati sulla salute come asma, bronchiti,polmoniti
  • Quando i bambini sono regolarmente esposti agli agenti nocivi dell’inquinamento atmosferico questi provocano effetti di insufficienza respiratoria cronica che incide negativamente sullo sviluppo dell’apparato respiratorio
  • Molti studi a livello mondiale evidenziano la correlazione tra prolungata esposizione all’ inquinamento atmosferico e l’insorgenza di tumori ai polmoni


GLI OBIETTIVI
Il progetto si propone di diffondere un’informazione corretta sul sistema dell’inquinamento dell’aria e creare una consapevolezza maggiore in tutti i cittadini del legame tra qualità dell’aria e salute dei bambini, inoltre si pone l’obiettivo di migliorare la qualità degli spai pubblici intorno alla scuola aumentando la sicurezza, la vivibilità e incoraggiando di più la mobilità pulita(pedonale e/o ciclabile).Inoltre sarà importante creare un’alleanza forte tra tutti coloro che agiranno nel progetto:le autorità pubbliche, le scuole, le associazioni del quartiere i bambini con i loro genitori e tutte le famiglie, tutto questo servirà infine per creare un’azione pilota che possa essere replicabile e praticabile sulla intera area urbana, sostenendo il comune di Torino nel portare avanti strategie più efficaci contro l’inquinamento dell’aria.

I partner

Comune di Torino: Assessorato ambiente, Urban Center Metropolitano e Senior Civico
FIAB
Consorzio Xke? Zerotredici: Spazio ZeroSei
Con il supporto tecnico di: ARPA Piemonte
Finanziato da: Bernanrd Van Leer Foundation

 

Per maggiori informazioni

Che Aria Respiro

Pagina Facebook

Evento Facebook

Contatti:

cheariarespiro@gmail.com


logo_ariasmall-e1496954272914

Lascia un commento