Quest’anno si premiano le tesi su “Torino: clima e ambiente”

Aperto il bando dell’Associazione Premio tesi di laurea su Torino. Quest’anno il tema “Torino: clima e ambiente” ci è particolarmente caro, rivolgendosi alla sostenibilità. Scadenza per presentare i lavori 31 marzo 2020.

A partire dal 1996, l’Associazione Premio tesi di laurea su Torino dà un riconoscimento ai lavori di giovani neolaureati per promuovere la ricerca e la cultura sul capoluogo piemontese.
Con il patrocinio della Regione Piemonte, Provincia e Città di Torino, lo scopo è dunque sia valorizzare Torino, la sua storia e il suo sviluppo, sia offrire ai giovani la possibilità di far sentire la propria voce, dare spazio alle idee delle nuove generazioni, spesso foriere di opportunità e punti di vista prima impensati.
Le opere raccolte sono poi presentate attraverso conferenze, convegni, mostre, incontri. Ad oggi ne sono state raccolte oltre 900, provenienti da facoltà di ogni tipo, da Università italiane e non.

In particolare, il premio 2020 riguarda un tema molto caro alla Casa dell’Ambiente “Torino:clima e ambiente”. Primo premio € 3000; secondo premio € 500.
Il lavoro di tesi deve essere stato discusso negli ultimi anni, deve riferirsi al tema in oggetto e riguardare il territorio torinese. Per partecipare è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla all’indirizzo mail premiolaureatorino@gmail.com, presentando la tesi in visione all’Associazione Premio tesi di laurea su Torino.
A dare il giudizio sui lavori sarà una giuria esterna, la cui scelta è insindacabile.
Scadenza per presentare i lavori: 31 marzo 2020. La premiazione avverrà entro il 30 giugno 2020.

Written by

Laureata in Psicologia clinica, ha studiato il rapporto tra psicologia e ambiente. Da sempre appassionata di natura, è capo scout CNGEI e presta servizio civile presto l'Istituto per l'Ambiente e l'Educazione Scholé Futuro Onlus.

Lascia un commento