Passeggiate filosofiche: per aprire mente e polmoni

Domenica 5 maggio, ore 10:00, davanti alla sede di Casa dell’ambiente si terrà il primo appuntamento di “Passeggiate filosofiche Torino“, con il tema: essere in difficoltà.
Il progetto, nato dalla rete di giovani laureati in filosofia Le luci di Sofia, cerca di promuovere la pratica filosofica in contesti contemporanei. Così nascono i laboratori di filosofia per bambini ed adolescenti, i caffè filosofici, i laboratori di teatrosofia (teatro più filosofia) ed infine le passeggiate filosofiche.

Queste camminate, che si svolgeranno nel parco del Valentino, vogliono costituire un’occasione per allenare la propria capacità di riflessione e confronto. I partecipanti, divisi in gruppi, saranno supportati da un facilitatore che stimolerà il dialogo ed indicherà l’itinerario da seguire. Al termine del percorso saranno condivisi i pensieri emersi e i responsabili condurranno un’ultima attività in comune.

«L’attività è incentrata sul pensare in movimento come facevano i filosofi nell’ antichità» spiega Lorenzo Papapietro, organizzatore del progetto « perché il movimento del corpo aiuti il movimento del pensiero. Ma ci saranno anche momenti di sosta, per immergersi nel contesto circostante, meravigliarsi del luogo e trarne ispirazione per ulteriori spunti di dialogo».

Il progetto vede la partecipazione del gruppo i Filonauti e di Casa dell’ambiente, che fungerà da ritrovo per la partenza. Ogni passeggiata avrà la durata di un’ora e mezza ed un costo di 7 euro. Ulteriori informazioni al link:
https://www.facebook.com/lelucidisofia

 

 

Lascia un commento